bt_bb_section_bottom_section_coverage_image

Terni






L’obiettivo del progetto LIFE3H a Terni è quello di sperimentare l’uso di 2 bus da 12 m alimentati a idrogeno per la linea di trasporto pubblico più frequentata nell’area urbana. L’idrogeno impiegato proverrà dal surplus prodotto, ma non utilizzato a scopo industriale, all’interno dello stabilimento siderurgico sito a Terni, e sarà distribuito tramite una stazione di stoccaggio e rifornimento realizzata ad hoc per i bus nella zona di Maratta.

Attuando i principi di economia circolare, con questo progetto si potrà testare un nuovo sistema di trasporto sostenibile in ambito urbano, che contribuisce a ridurre le emissioni di inquinanti in atmosfera, aprendo la strada ad un più largo impiego dell’idrogeno in Umbria ed in Italia.

bt_bb_section_top_section_coverage_image
bt_bb_section_bottom_section_coverage_image